Costituzione dell’Associazione

Il giorno 1° gennaio 2010 presso la sede in Torino in Via Amerigo Vespucci n° 57 E sono personalmente comparsi i signori Maurizio Barracano (nato a Torino il 23 luglio 1953 ed ivi residente in via Baltimora 138, 10137 cod. fisc. BRRMRZ53L23L219H), Fabrizio Antonielli d’Oulx e di Costigliole (nato a Torino il 7 febbraio 1947 ed ivi residente in via Morgari 35, 10125, cod fisc NTNFRZ47B07L219M), e Luca Luigi Cibrario Assereto (nato a Genova il 10 gennaio 1947 e residente in c.so Stati uniti 39 10129 Torino, cod. fisc. CBRLCU47A10D969Q

Art. 1 Costituzione

Tra essi è costituita l’associazione denominata “ASSOCIAZIONE DI RICERCHE SPIRITUALI ARS” o anche solo “ARS”.

Art. 2 Sede

L’associazione ha sede in Torino in Via Amerigo Vespucci n° 57 E, indirizzo postale, c/o Maurizio Barracano, Via Baltimora 138, 10137 Torino;

Art. 3 Oggetto e scopi

L’Associazione è un’istituzione a carattere autonomo, libero, apolitico ed aconfessionale e non ha fine di lucro; l’Associazione inoltre si uniforma, nello svolgimento della propria attività, ai principi di democraticità della struttura, di uguaglianza dei diritti per tutti gli associati e di elettività delle cariche associative. L’associazione si propone quale scopo principale: – A) promuovere la ricerca spirituale facendo riferimento a mistici o filosofi di varie Forme tradizionali; – B) caldeggiare la ricerca del Bello, del Bene e del Vero attraverso gli strumenti più universali e semplici; – C) l’accoglienza e l’eventuale assistenza, anche materiale, di persone dedite alla Spiritualità perenne; – D) l’istituzione di borse di studio per giovani di particolare valentia sui temi che sono oggetto dell’Associazione; – E) la riscoperta e la messa in scena teatrale di antiche sacre rappresentazioni di miti e misteri; – F) la istituzione di premi per opere d’arte nei settori più disparati ai fini di cui al punto A e B; 2 – G) la visita a mostre d’arte o a luoghi di culto dove siano rilevabili forti ed essenziali suggestioni spirituali; – H) la partecipazione a concerti ed, eventualmente, la riproduzione ed edizione di antiche musiche sacre provenienti da tutto il mondo; – I) saranno inoltre curati con molta attenzione anche eventuali scambi fattivi e reciproci con altre associazioni sorte col medesimo intento, volti a realizzare e ad unificare gli studi di ambito spirituale.

Art. 4 Scopi di lucro e durata

L’associazione non ha scopo di lucro e si intende costituita con durata illimitata.

Art. 5 Primo Consiglio direttivo

Il Consiglio Direttivo dell’associazione, per i primi cinque anni, è composto da dodici consiglieri e, a tale carica vengono nominati i signori: Fabrizio Antonielli d’Oulx e di Costigliole, Maurizio Barracano, Massimo Candellero, Michele Capello, Luca Luigi Cibrario Assereto, Anna Cuculo, Lea Glarey, Alfredo Luvino, Alessandro Mandolesi, Riccardo Marini di Villafranca, Andrea Melis, e Renato Palmiero, . Viene nominato presidente il signor Maurizio Barracano e vicepresidenti i signori Fabrizio Antonielli d’Oulx e di Costigliole e Luca Luigi Cibrario Assereto che rimarranno in carica per i primi cinque anni. Per quanto riguarda i consiglieri non intervenuti nel presente atto la nomina è subordinata alla loro adesione all’associazione.

Art. 6 Primo Revisore dei Conti

A revisore dei conti, per i primi cinque anni, viene nominato il dr. Renato Palmiero. Gli esercizi chiuderanno al trentun dicembre di ogni anno comunque si conviene che la prima chiusura sia al trentun dicembre del duemiladieci.

Art. 7 Statuto e Regolamento

L’associazione è retta, oltre che dalle norme del presente atto costitutivo, da quelle riportate nello Statuto che viene allegato al presente e, su decisione del Consiglio Direttivo, dal Regolamento che per divenire operativo dovrà essere approvato dall’Assemblea dei Soci.