Egittologia

Egittologia

Affascinante e per diversi tratti ancora sconosciuta, la civiltà egizia propone all’uomo occidentale una religione in parte incomprensibile e, all’apparenza, addirittura inaccettabile.

In realtà la vera questione risiede non tanto nelle figure che popolano il pantheon egizio ma nella mentalità a cui ad esse si sono spesso avvicinati gli egittologi; una mentalità tenacemente occidentale portata ad applicare una logica del tutto estranea a quella egiziana.

Se l’antico Egitto è romanticamente avvertito come vicino a noi, realisticamente diventa incomprensibile applicando delle categorie di tempo e spazio nate dalla filosofia greca che studi recenti hanno permesso di mettere in dubbio.

Per questo occorre applicare una nuova logica, usare nuovi strumenti di comprensione per arrivare non solo a definire che cosa sia stata la civiltà egizia ma anche e, soprattutto, comprendere il nostro presente attraverso un ponte immaginario che faccia da tramite con il passato per gettare nuova luce sul nostro pensiero.